Da Brescia a Comiso, il buco nero degli aeroporti di serie B

SHARE

Giuseppe Alberto Falci e Andrea Sessa Lo scalo bresciano resta aperto per altri tre anni, nonostante una malagestione che dal 2002 ha causato una perdita superiore ai 40 milioni di euro. In Sicilia, intanto, quello di Comiso aspetta dal 2007 di entrare in funzione: ci sono voluti 47 milioni per potenziarlo, ma rischia di rimanere cattedrale nel deserto. leggi tutto

Leggi tutto questo articolo collegandoti a: http://www.linkiesta.it/aeroporti-Brescia-Comiso

NESSUN COMMENTO