Regionali 2012. Di Natale: Pubblici i beni comuni, No-triv, No Muos. Scelte chiare per un nuovo modello di sviluppo

SHARE

Analogamente la Regione dovrà, in autotutela, sospendere l’iter autorizzativo in relazione al Muos di Niscemi e azzerare ogni concessione già rilasciata, anche previa consultazione del popolo siciliano attraverso un referendum. Su queste questioni di … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO