Ingroia: “MUOS strumento di guerra, diciamo no a militarizzazione territorio”

SHARE

“Oggi, nel primo pomeriggio, le forze dell’ordine si sono recate al presidio permanente NO MUOS a Niscemi e hanno notificato ai manifestanti presenti il così detto “foglio di via”: è un fatto di una gravità inaudita, di fronte a proteste legittime e pacifiche. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO