Il consenso del governo alla trasformazione della base militare siciliana di Sigonella in “capitale mondiale dei droni” frutterà a …

SHARE

… ottenuti in cambio della disponibilità degli ultimi governi a consentire al Pentagono di schierare le truppe d’élite aviotrasportate a Vicenza, il MUOS a Niscemi, i “Global Hawk” e l’AGS a Sigonella. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO