Muos, riesplode la protesta: un uomo si arrampica in cima a un’antenna

SHARE

Riesplode la protesta davanti la base militare di contrada Ulmo a Niscemi. Un uomo, di religione buddista, in segno di protesta contro la realizzazione del Muos, questa mattina si è arrampicato, violando la zona militare, in cima ad una delle 41 antenne … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO