Racconto di una giornata di maggio al presidio No Muos di Niscemi

SHARE

Ci racconta del suo arresto, del carcere, dei domiciliari, del foglio di via, dei suoi tre figli, e ce lo racconta sì con serietà, ma anche con la leggerezza e la serenità di chi sa di essere nel giusto. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO