Provò a uccidere la moglie Muore Giuseppe Incarbone

SHARE

NISCEMI – Dopo quattro giorni di coma farmacologico, ed un delicatissimo intervento chirurgico al cranio, è morto Giuseppe Incarbone, il panettiere di 52 anni di Niscemi che il 19 giugno scorso si sparò un colpo alla testa, dopo aver provato ad … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO