La primavera araba è un inferno, Sicilia in prima linea, non è un film

SHARE

L’Isola, inoltre, è l’area di sbarco più vicina per uomini, donne e bambini che fuggono dal teatro di guerra, dalla fame e dalla tirannide. Ed è assai prevedibile che la crisi egiziana, se dovesse aggravarsi, ci faccia ripiombare ai giorni dell … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO