per il primo colpo in Siria

SHARE

Gli esperti, infine, ricordano che le basi siciliane, ivi compreso il Muos (il sistema globale di trasmissione satellitare di dati per il comando dei mezzi militari nel mondo) della sughereta di Niscemi, costituiscono bersagli di possibili ritorsioni … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO