Niscemi. Studenti nomuos in piazza al grido “gù le mani dalla nostra terra”

SHARE

Studenti in piazza a Niscemi (Caltanissetta) contro la realizzazione, in contrada Ulmo, del Muos, il sistema di comunicazione satellitare delle forze armate statunitensi. Ad aprire il corteo uno striscione con su scritto “Giù le mani dalla nostra terra”. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO