Niscemi, crescono i radar e muore l’unico ospedale

SHARE

Nonostante si tratti di un’area a rischio, nonostante il Petrolchimico di Gela continui ad inquinare l’aria, la terra, l’acqua e i prodotti agricoli causando secondo l’organizzazione mondiale della sanità un eccesso di ricoveri per malattie … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO