Roma, scontri e feriti durante il corteo

SHARE

I siciliani di Niscemi, e non solo, tornano a Roma per chiedere la revoca ed impedire la costruzione del Muos, il sistema d’antenne satellitari americano, ad alto inquinamento elettromagnetico, con il quale si governeranno le future guerre a suon di droni. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

Banner Design 728x90

NESSUN COMMENTO