Muos: la resistenza al “mostro” continua

SHARE

NISCEMI ( CALTANISSETTA) – Tubi idrici tagliati, ante e scaffali spezzati, tende strappate. È una scena di soqquadro quella che hanno trovato i ragazzi del comitato No Muos di Niscemi (Caltanissetta), lo scorso sabato mattina, al presidio della base RTF della marina militare statunitense . “ Gravissimi atti di vandalismo . Qualcuno ha devastato le strutture del presidio a pochi giorni dal … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

Banner Design 728x90

NESSUN COMMENTO