No Muos, dai ricorsi alle azioni Verso la manifestazione del 4 aprile

SHARE

Parole che lasciano perplessi alla luce del fatto che la realizzazione del Muos venne trasferita da Sigonella a Niscemi “perché uno studio delle forze armate statunitensi evidenziava il rischio di innesco indesiderato degli ordigni presenti sugli aerei”. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

Banner Design 728x90

NESSUN COMMENTO