La procura di Caltagirone va avanti dopo il sequestro dell´impianto

SHARE

L´indagine della Procura di Caltagirone sulle autorizzazioni rilasciate per la costruzione delle antenne della base Muos di contrada Ulmo a Niscemi va avanti. Ci sono infatti otto persone indagate, tra cui un militare americano, “per violazione del Codice … Leggi tutto questo articolo cliccando qui

Banner Design 728x90

NESSUN COMMENTO