Niscemi, il Comune "sfratta" il presidio No Muos: gli attivisti protestano

SHARE

NISCEMI. A pochi giorni dalla pletora di notifiche di chiusura delle indagini da parte della Procura di Gela a 179 attivisti No Muos, il Comune ha smontato il presidio di contrada Ulmo, dove i pacifisti svolgevano le assemblee, portando via i quattro …

Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO