Muos, la Regione a processo a Caltagirone per gli eventuali danni provocati dall’impianto

SHARE

Le parti civili ammesse sono: l’associazione antimafia Rita Atria, Legambiente, Arci, Wwf, comitato No Muos, il prof. Giuseppe Maida, circolo Piazzambiente, Codacons, Codici onlus, Codici Sicilia e il Comune di Niscemi che ha chiesto la citazione come …

Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO