Lo Bello denuncia violazione email, ma furono gli hacker

SHARE

Il Muos di Niscemi torna a far discutere, stavolta tra i palazzi romani. Ascoltati alcuni giorni fa dalla commissione parlamentare d’inchiesta sull’uranio impoverito, il governatore Rosario Crocetta e la vice Mariella Lo Bello hanno denunciato le press …

Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO