Muos e reati ambientali, processo rinviato a dicembre

SHARE

e rinviato al prossimo 5 dicembre il processo a un dirigente della Regione Siciliana e a sei imprenditori accusati di abusivismo edilizio e violazione della legge ambientale per la costruzione a Niscemi del Muos, il sistema di telecomunicazione militare Usa.

Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO