“No G7″: confermato il corteo di protesta contro il summit di Taormina

SHARE

Usa e Nato (il Muos di Niscemi, Sigonella, Augusta-Melilli, Trapani-Birgi, Pantelleria, Lampedusa)“- continua la nota- “riteniamo che Taormina sia stata scelta seguendo una logica che vede i territori meridionali in condizioni sempre piu’ subordinate …

Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO