La Carovana anti-mafia approda in Sicilia

SHARE

La mattina del 2 aprile del 1985, poco dopo le 8.35, sulla strada statale che attraversa Pizzolungo (Trapani), Barbara Rizzo , 30 anni, a bordo della sua auto, sta accompagnando a scuola i figli Salvatore e Giuseppe, gemelli di 6 anni, proprio nel momento in cui sta passando anche l'auto blindata del sostituto procuratore Carlo Palermo con le auto di scorta. Leggi tutto questo articolo cliccando qui

NESSUN COMMENTO